Codice disciplinare e di comportamento del personale dipendente NON dirigente

L’art. 55 del D.lgs. 30.03.2001 n.165/2001 stabilisce che “La pubblicazione sul sito istituzionale dell’amministrazione del codice disciplinare, recante l’indicazione delle infrazioni e relative sanzioni, equivale a tutti gli effetti alla sua affissione all’ingresso della sede di lavoro”.

In data 16 novembre 2022 è stato sottoscritto il nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro 2019-2021 del Personale non dirigente del Comparto FUNZIONI LOCALI (CCNL 2019-2021), il quale sancisce che al codice disciplinare deve essere data la massima pubblicità mediante pubblicazione sul sito istituzionale dell’ente.

Viene pertanto qui pubblicato il nuovo Codice Disciplinare, contenuto nell’art. 72 del CCNL 2019-2021 (che sostituisce l’art. 57 del CCNL 2016-2018), unitamente agli Obblighi del dipendente contenuti nell’art.71 del CCNL 2019-2021 (che sostituisce l’art. 59 del CCNL 2016-2018).

L’art. 58 “Sanzioni disciplinari” del CCNL 2016-2018 non è stato modificato dal Contratto collettivo 2019-2021 e pertanto rimane in vigore.

Il nuovo codice disciplinare entrerà in vigore in data 8 dicembre 2022.